Scritto da Isabella Naef

Fonte: Fashionunited

Si è conclusa la visita di Jeff Bezos, fondatore di Amazon, e di altri imprenditori nella Silicon Valley, a Solomeo, sede della Brunello Cucinelli.

“In questi giorni sono venuti qui, a Solomeo, i miei amici della Silicon Valley, in California, un paese così lontano nel cammino e così vicino nell’animo”, ha raccontato Brunello Cucinelli, presidente e amministratore delegato dell’azienda umbra, attraverso una nota.

. “Questi giorni di Solomeo ci sono apparsi come una sorta di “Simposio dell’anima e dell’economia”. Ringrazio con tutto il cuore i miei amabili ospiti che hanno voluto onorarmi con la loro presenza: Jeff Bezos, Marc Benioff (presente con una sua splendida lettera aperta a tutto il gruppo), Ramin Arani, Ruzwana Bashir, Paolo Bergamo, Dick Costolo, Lee Fixel, Reid Hoffman, Drew Houston, Lynn Jurich, Sarah Leary, Alec Ross, Ned Segal, Rob Speyer, Nirav Tolia, Trevor Traina”, ha aggiunto Cucinelli.

La Brunello Cucinelli è stata fondata nel 1978 dall’omonimo stilista e imprenditore e conta oggi circa 1.800 addetti.

L’azienda ha chiuso il 2018 con ricavi netti a 553 milioni di euro, a quota +8,1 per cento, a cambi correnti (+10,7 per cento a cambi costanti) rispetto ai 511,7 milioni di euro al 31 dicembre 2017.

L’Ebitda è pari a 95,1 milioni di euro, in crescita del +8,8 per cento, l’utile netto normalizzato pari a 46,0 milioni di euro, +9,4 per cento.

Foto: Brunello Cucinelli press office

Fonte: Fashionunited

Share This