FabricaLab, azienda toscana specializzata nel mercato del software, delle soluzioni e dei servizi ICT pensati prevalentemente per realtà dei settori fashion e luxury, ha inaugurato il suo nuovo quartier generare a Sesto Fiorentino. La struttura si espande su una superficie di circa 1.ooo mq e vanta anche la presenza di due ampie terrazze.

“Dopo 14 anni di duro lavoro – ha dichiarato il CEO e fondatore Giulio Meghini -, l’azienda conta 100 dipendenti e un fatturato che nel 2018 ha raggiunto quasi 6 milioni di euro, con un +17%, grazie anche all’incremento del portafoglio clienti e in particolare del core business, costituito da realtà dei settori fashion e luxury”. La nuova sede rappresenta l’inizio di un piano industriale mirato allo sviluppo di FabricaLab anche in altre zone del
territorio nazionale in cui si concentrano realtà leader del settore moda. “Siamo in trattative con aziende sinergiche per aprire liali a Milano e nel nord-est, tra Padova e Vicenza, dove contiamo già clienti importanti; un processo in corso che dovrebbe concludersi già nel 2019”, ha spiegato Meghini.

Il nuovo headquarter segue l’evoluzione di FabricaLab che, oltre a un’oculata gestione nanziaria, investe costantemente nella ricerca&sviluppo: “Stiamo facendo una continua ricerca e testing di tutte le nuove numerose architetture che il mondo cloud ha aperto. In proposito stiamo sviluppando il software PCube, che trova applicazione nei processi in cui è necessario raccogliere dati da fonti eterogenee ed esogene così da consentire analisi a vari livelli”, ha dichiarato il manager, che nel prossimo anno prevedere di portare FabricaLab a quota 7,5 milioni, una crescita trainata proprio dagli investimenti fatti in ricerca&sviluppo. “Il mondo della moda ha molto a cuore la reputation ed è quindi strategico saper analizzare quanti più dati esterni possibili andando oltre l’analisi dei dati di vendita generati dai sistemi transazionali. Grazie alle nuove tecnologie le aziende del
sistema moda hanno capito quanto sia utile avere un’analisi molto più attenta sia del mercato della propria customer engagement”, ha concluso il CEO.

Alla cerimonia inaugurale hanno preso parte anche Enrico Cecchi, research & development area manager e Paolo Caffagni, direttore commerciale & marketing. Presenti anche il professore Rinaldo Rinaldi dell’Università di Firenze nonché fondatore dell’evento IT4Fashion e il campione sportivo e imprenditore Patrizio Oliva, oltre al
sindaco di Sesto Fiorentino Lorenzo Falchi.

Share This